Studio
AFSa è uno studio di architettura fondato nel 2017 a Firenze da Antonio Acocella, Alessandro Falaschi e Pietro Seghi. Lo studio affonda le sue radici nella comune formazione accademica presso l’Università degli Studi di Firenze e coniuga le esperienze maturate in studi internazionali di alto profilo tra Italia, Inghilterra e Svizzera, dove i tre fondatori hanno partecipato a una gamma variata di progetti d’architettura, d’interni e di paesaggio. AFSa porta a sintesi il metodo e le competenze maturate nelle diverse realtà professionali mediante soluzioni misurate alle specifiche occasioni progettuali, basate su un approccio collaborativo e declinate attraverso un linguaggio architettonico contemporaneo, chiaro ed essenziale.

Antonio Acocella
Si laurea all’Università degli Studi di Firenze nel 2013. Nel 2011-2012 segue corsi presso il Technische Universiteit Eindhoven. La sua tesi di laurea vince il Premio Internazionale di Architettura Sacra nel 2015.
Acquisisce esperienza professionale principalmente in Inghilterra, lavorando per David Chipperfield Architects (2015-2017), Kengo Kuma Associates (2015), Luciano Giubbilei Design (2014), Kollhoff Architekten (2012).
Per David Chipperfield Architects collabora a vari progetti, tra cui 30 Grosvenor Square, Royal Academy of Arts e Selfridges.
Nel 2013-2014 è Cultore della Materia per il Laboratorio di Progettazione V e dal 2014 Dottorando in Progettazione Architettonica e Urbana presso l’Università degli Studi di Firenze. Nel 2017 fonda AFSa.

Alessandro Falaschi
Si laurea all’Università degli Studi di Firenze nel 2014.
Acquisisce esperienza professionale principalmente in Svizzera, lavorando per Schneider & Schenider Architekten (2015-2017) e per Igual & Guggenheim (2015).
Per Schneider & Schneider Architekten dirige concorsi vincitori e collabora a vari progetti, tra cui Kantonales Spital Appenzell, Hirslanden Klinik Aarau, Verwaltungsgebäude in Zollikofen e Wohn- und Geschäftshäuser Bahnhof Süd.
Nel 2017 fonda AFSa.

Pietro Seghi
Si laurea all’Università degli Studi di Firenze nel 2013. Nel 2011-2012 segue corsi presso l’Universitat Politècnica di València.
Acquisisce esperienza professionale principalmente in Italia, lavorando per D-Zone Architetti Associati (2014- 2017) e Politecnica (2013). Per D-Zone Architetti Associati collabora a vari progetti, tra cui Faro Capel Rosso e Italian Mission To Oman.
Dal 2015, come libero professionista, realizza una serie di progetti residenziali e per l’accoglienza.
Dal 2015 è Cultore della Materia per il corso di Caratteri Costruttivi dell’Edilizia Storica presso l’Università degli Studi di Firenze.
Nel 2017 fonda AFSa.